Sostegno Straordinario per Fisioterapia durante emergenza COVID-19

Combattiamo il COVID-19 ma non dimentichiamo chi ha costante bisogno di noi

Il periodo è complicato e delicato, molte delle attività che contrastano la degenerazione della patologia atassica, nella fattispecie la fisioterapia, per disposizioni di legge non sono al momento praticabili.

Cari amici in qualità di presidente nazionale Aisa onlus (Associazione Italiana Sindromi Atassiche) sono a comunicarvi che il direttivo nazionale ha deliberato un contributo pari al 50% del costo per il noleggio di un cicloergometro o pedana, per attività di fisioterapia su arti inferiori e superiori, attivo e passivo o simile per tutta la durata dell’emergenza. Tale ausilio è un ottimo strumento per rimanere in forma e non perdere quelle capacità e adattamenti che a fatica manteniamo.

In un momento come questo tutti siamo chiamati all’unità a fare squadra e ad unire le forze per sostenere chi è più vulnerabile; chiedo quindi agli associati Aisa e non di mettersi in contatto con la segreteria aisa@atassia.it per maggiori informazioni e/o espletare le formalità amministrative del progetto

Maria Litani

Font size
Colors